EVENTI E MANIFESTAZIONI

FESTE E FESTIVAL IN UMBRIA

I più stimolanti appuntamenti con il Jazz ma anche l’effervescente atmosfera dei Festival e le ricercate esecuzioni di artisti internazionali. Città che si trasformano in musei. Vieni e scopri l’allegria delle feste medievali e la frizzante competizione che aleggia nei tornei storici

L’Umbria è ricca di occasioni per conoscere gente che non ti aspetti.

Durante tutto l’anno, ma soprattutto nella stagione primaverile ed estiva, ogni paese, dal più piccolo borgo alle principali città, mette in scena la sua festa.

Dalle feste medievali più note, come la Corsa dei ceri a Gubbio, la Quintana a Foligno, il Calendimaggio ad Assisi, le Gaite a Bevagna ecc, fino alle più piccole sagre di paese dedicate ai nostri ottimi cibi dagli infiniti sapori, tutta la regione è un tripudio di gioia, suoni e gusti per deliziare i turisti e coloro che hanno la fortuna di vivere in queste splendide terre. 

Potrete trovare l’elenco e le informazioni degli eventi principali sul sito ufficiale della Regione Umbria, oltre agli innumerevoli siti e portali dedicati alle feste e sagre in Italia. 

web: www.umbriatourism.it/it_IT/eventi

NARNI - La corsa all'anello

A soli 20 minuti da Terni, nella splendida cornice del paese medievale di Narni, si svolge una delle più belle feste medievali dell’Umbria, che segna l’inizio delle feste di primavera.

La Corsa all’Anello è una rievocazione storica medievale che si svolge dall’ultima settimana del mese di aprile alla seconda domenica di maggio, giorno della corsa. Tale rievocazione fonda sui festeggiamenti del patrono di Narni, Giovenale di Narni, e si festeggia il 3 maggio.

Ricreata con successo nel 1969, l’edizione moderna della Corsa all’Anellosi distingue nel panorama delle Feste Storiche nazionali ed europee come una delle manifestazioni che più di altre ha ricercato collegamenti con la propria tradizione storica, attivando le forze del volontariato per uno sviluppo turistico e culturale della città.

Corsa all’Anello, rappresenta oggi una delle più straordinarie rievocazioni storiche dell’Umbria Medievale, proponendo un programma fitto di eventi per grandi e bambini.

web: www.corsallanello.it/

FERENTILLO - Le Rocche raccontano

Nel corso delle ultime due settimane di Agosto, ogni anno si svolge a Ferentillo, la bellissima ed animata festa medievale chiamata “Le Rocche Raccontano” . Questa manifestazione raggiunge il clou dal Giovedì alla Domenica dell’ultimo weekend di Agosto, nelle cui serate verranno messi in scena gli incredibili “Quadri Viventi”.

Si tratta di una rappresentazione teatrale messa in scena nell’intero borgo da tutti gli abitanti della zona, un viaggio nei secoli che ripercorre la storia del borgo della Valnerina, che vi farà immergere per qualche ora in un’esperienza indimenticabile fuori dal tempo.

I quattordici “Quadri Viventi” ti guideranno alla scoperta del passato della città: dai primi abitanti, i Naharti, fino alla Grande Guerra, passando per i Longobardi, il Medioevo, la Santa Inquisizione, il Brigantaggio, il Risorgimento e l’inaugurazione della linea tramviaria Terni-Ferentillo.

Un percorso che coinvolge alcuni dei luoghi più affascinanti della zona, come la parete di roccia famosa per il free climbing e le sponde del Nera o i borghi medievali di Matterella e Precetto con le loro rocche.

Oltre ai “Quadri Viventi” in programma anche mostre, convegni, concerti e spettacoli, mentre alla Taverna ogni sera potrai gustare i piatti tipici della Valnerina.

web: www.prolocoferentillo.it

Facebook: @Pro Loco Ferentillo

SANGEMINI - La Giostra dell'arme

Dall’ultimo sabato di settembre alla seconda domenica di ottobre San Gemini rivive il clima e l’atmosfera medioevale attraverso le rievocazioni storiche in onore del Patrono Santo Gemine che cade il 9 ottobre. La città si veste dei colori delle bandiere che i due Rioni, Rocca e Piazza, affiggono alle finestre, riaprono le antiche botteghe, le mostre, le taverne con i piatti tipici.

I cortei e le manifestazioni storiche, animano le vie e fanno rivivere la vita quotidiana ed istituzionale delle antiche famiglie nobili della città.
La Giostra, torneo equestre nel quale tre cavalieri per Rione si sfidano al galoppo nella presa dell’anello e nel lancio del giavellotto sullo scudo gentilizio, chiude i festeggiamenti la domenica successiva al 9 ottobre, assegnando il Palio d’argento al Rione vincitore.

Ha inizio nel 1974 per amore e passione di un gruppo di sangeminesi, nell’intento di far rivivere lo splendore dell’antico Comune e dando vita al Comitato Ente Giostra. Fra le sue manifestazioni più solenni “la pesatura dei ceri per l’offerta al Santo” che rievoca la cerimonia che si svolgeva già nel 1401, come testimonia un documento dell’epoca.

web: www.entegiostradellarme.it/

SCOPRI QUANTE ALTRE COSE OFFRE L'UMBRIA

CASCATA
TERNI E DINTORNI
LA VALNERINA
EVENTI
ATTIVITA' SPORTIVE
ITINERARI
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial