“Impareggiabil cataratta Orribilmente bella”. Così Lord Byron, giunto in Umbria nella primavera del 1817 durante il suo Grand Tour, definì la Cascata delle Marmore. Ne rimase così colpito e allascinato da dedicarle quattro strofe del “Childe Harold’s Pilgrimage”, poemetto autobiografico considerato una guida poetica dell’Italia.

 

 

La Cascata delle Marmore, con la sua stupefacente bellezza, appare come una scrosciante colonna d'acqua che si distribuisce su tre salti coprendo un dislivello di 165 metri e avvolgendo la rigogliosa vegetazione in una nuvola di schiuma bianca!
Il suo spettacolare salto, uno dei più alti d’Europa, ha ispirato poeti ed artisti di ogni periodo storico: Virgilio nell' "Eneide", Cicerone e G. Byron nel "Childe Harolds Pilgrimage".

La si raggiunge facilmente, imboccando da Terni la strada statale Valnerina, dopo un percorso che costeggia il fiume Nera di soli 7 km. E’ proprio in questa zona all’inizio della Valnerina, a metà strada tra la città e la cascata, che sorge il nostro Bed nad Breakfast, ed è proprio per questo motivo che abbiamo deciso di chiamarlo : “La porta della Valnerina”

 

La storia

La Cascata delle Marmore è un'opera artificiale di sistemazione idraulica dovuta ai Romani; il fiume Velino, infatti, si allargava negli anni precedenti il 290 a.C. in una vasta zona di acque stagnanti, paludose e malsane. Allo scopo di far defluire queste acque, il console Curio Dentato fece scavare un canale che le convogliasse verso la rupe di Marmore, e da lì le facesse precipitare, con un balzo complessivo di 165 metri, nel sottostante alveo del fiume Nera

In epoche successive e fino al Rinascimento, vennero compiuti ulteriori lavori di perfezionamento fino all’assetto attuale.
Fu proprio grazie alla ricchezza di queste acque ed alla loro energia, che fu possibile il sorgere, a Terni, di industrie siderurgiche, elettrochimiche ed elettriche

Da circa 50 anni le acque della cascata sono utilizzate per alimentare la centrale idroelettrica di Galleto. Di conseguenza la cascata si può ammirare solo negli orari riportati nella tabella sottostante.

L'area della Cascata è formata da depositi di travertino, roccia per natura friabile e non compatta che, con l’intensa circolazione delle acque, ha permesso il formarsi di cavità, grotte e forme "carsiche.

Le cavità principali sia per interesse speleologico, sia per bellezza e suggestività degli ambienti, sono racchiuse in tre distinti complessi: il primo costituito dalla Grotta della Morta e dalla Grotta delle Diaclasi, ha uno sviluppo planimetrico di 287 m. e da una profondità massima di 23 m.; il secondo costituito dalla Grotta delle Colonne, sviluppatasi in due diaclasi principali, che frane successive hanno diviso in ambienti non comunicabili; infine, con uno sviluppo di oltre 190 m., la Grotta della Condotta, in parte franosa e attraversata da una vecchia condotta.

 

 

Flora e fauna

La vegetazione lungo tutto il corso delle acque è lussureggiante e rigogliosa.
Il territorio della Cascata presenta grandi esemplari di Salici, Ontani e Lecci. Il Pino d'Aleppo è spesso abbarbicato alle emergenze calcaree dei versanti, mentre le colline sono coperte da lecci, querce, aceri e faggi.

Una visita al Giardino Botanico situato all'interno del Parco Regionale Fluviale del Nera (2460 ettari) permette di ammirare le diverse specie vegetali che popolano l'area.

Si registra la presenza di una ricca fauna acquatica. I boschi sono popolati da molte specie di uccelli tra cui si annovera la rondine montana e il codirosso. Tra i rapaci hanno un posto di primo piano il biancone e il gheppio.

 

ORARI CASCATA DELLE MARMORE

Prima di raggiungere la Cascata delle Marmore è consigliabile informarsi sull’orario di apertura dell’area e sull’orario di rilascio dell’acqua. A monte del salto, infatti, le acque del fiume Velino vengono deviate nelle condotte forzate per alimentare un imponente sistema di centrali idroelettriche, per cui la Cascata è visibile nella sua massima portata a orari prestabiliti. Entrambi gli orari (apertura area e rilascio acqua) variano a seconda delle stagioni (molto ampi d’estate, ridotti d’inverno). L’area escursionistica (sentieri) ha orari di chiusura anticipati rispetto ai Belvedere (mezz’ora prima del tramonto).

La tabella seguente riporta sia gli orari di apertura dell'area turistico-escursionistica della Cascata che gli orari relativi al rilascio dell'acqua.

 

CONSULTA GLI ORARI DELLA CASCATA DELLE MARMORE

SCARICA GLI ORARI DELLA CASCATA DELLE MARMORE

 

PREZZI CASCATA DELLE MARMORE

 

-Il b&b “La porta della valnerina” dispone di biglietti in prevendita per la visita della cascata delle marmore al prezzo di 5 euro.

 

Biglietto intero: € 10,00

Biglietto ridotto: € 5,00

- età oltre 70 anni
- bambini 6-14 anni
- gruppi organizzati (compresi meeting, congressi e simili). Ulteriori agevolazioni: una gratuità ogni 15 biglietti acquistati 
- prezzo di prevendita biglietti 5,00 €

 
 

Biglietto speciale serale: € 6,00

- visitatori (15 anni - 70 anni) che accederanno all'area turistico-escursionistica dalle ore 20:00 in poi quando è prevista l'apertura serale.

Biglietto ridotto speciale: € 3,00

-scuole e gruppi in visita con finalità didattiche, 2 insegnati /accompagnatori per classe biglietto gratuito. Inoltre  nei giorni in cui non è previsto il rilascio dell'acqua (feriali dei mesi di novembre, dicembre e febbraio e dal lunedì al giovedì del mese di ottobre)
-bambini e ragazzi da 6 a 14 anni e over 70 che accedono all'area dalle ore 20:00 in poi

Prezzo speciale intero: € 6,00

-accordi con associazioni, enti, istituzioni riconosciute di rilevanza nazionale ed internazionale e soggetti di rilevanza economica. Gil accordi andranno approvati dal comune di Terni.La lista degli accordi verrà pubblicata presso le biglietterie e sul sito internet del comune di Terni e della cascata delle Marmore.

Biglietto gratuito

- bambini da 0 a 5 anni
- residenti nel Comune di Terni
- disabili + accompagnatore 
- autisti di pullman turistici
- visitatori istituzionali ospiti del Comune di Terni e della Provincia di Terni; in questi casi le richieste dovranno essere effettuate dagli Enti interessati e fatte pervenire al soggetto gestore

 Il pagamento del biglietto d’ingresso dà diritto ai visitatori ad usufruire dei seguenti servizi:

- visita del Parco (Belvedere Inferiore, Belvedere Superiore e 5 sentieri escursionistici)
- assistenza nel Parco e nell’Area Escursionistica
- fruizione dei parcheggi, presso il Belvedere Inferiore e Superiore, a servizio del Parco

Il pagamento del biglietto dà diritto, nella stessa giornata in cui viene rilasciato, ad effettuare un doppio ingresso, ovvero accedere al Belvedere Inferiore e al Belvedere Superiore della Cascata previo trasferimento con mezzo proprio o con la navetta. 

 La fantapasseggiata: visite animate per bambini

Sulle orme dello Gnefro, folletto della cascata, gli animatori accompagnano i bambini lungo i sentieri del Parco.

Costi: nei giorni previsti da calendario € 4,50 a bambino. Genitori gratis. Consigliata la prenotazione anticipata.

 

Infopoint Cascata delle Marmore: tel. 0744 62982 / fax 0744 362231

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

web: http://www.marmorefalls.it/

Iscriviti alla Newsletter
Privacy e Termini di Utilizzo

Offerte

Umbria da vivere

Video

B&B La Porta della Valnerina, Via Centrale di cervara, 53 - 05100 TERNI Umbria Italy - Tel: (+39) 347.7609678 - Mail: info@laportadellavalnerina.com

Powered by Latoweb - www.latoweb.it - © 2015

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' acconsenti all'utilizzo dei cookie.